Qualche giorno fa,tutti i bambini della scuola si sono riuniti in sala per raccontare, attraverso racconti, riflessioni e canti, il percorso svolto nel primo periodo di programmazione educativa.

Noi bambini di classe quinta abbiamo presentato un piccolo riassunto di una parte del libro che abbiamo letto in classe regalando anche dei disegni fatti da noi dopo averne letto ogni capitolo .

E’ stato difficile scrivere il riassunto perché abbiamo iniziato a farlo tutti insieme e quando abbiamo finito una nostra compagna lo ha portato a casa e il giovedì dopo si è ammalata, così abbiamo dovuto rifarlo da zero. Il giovedì dopo ancora ci siamo ammalati io ed il mio compagno mentre è tornata la nostra compagna e quindi è stata lei a dividere le parti definitivamente.

Quando siamo scesi con i nostri foglietti in mano eravamo un po’ spaventati ma divertiti dagli spettacoli degli altri bambini .

Lo spettacolo più divertente è stato quello dei bambini di terza A e B che hanno inscenato una festa in una corte di Villafranca alla quale, alcuni non volevano partecipare perché ancora arrabbiati dalla festa dell’ anno prima però alla fine misero da parte le divergenze e parteciparono anche loro .

I bambini di prima e seconda hanno fatto una canzoncina sull’ amicizia (erano quasi commoventi) .

I bambini di quarta hanno fatto un ballo intitolato:”Aloha Hoana” che significa “famiglia”.

Alla fine è toccato a noi e i bambini delle altre classi ci hanno fatto un grande applauso e siamo tornati al posto.

Il Piccolo principe è il nostro libro preferito e speriamo di lavorarci ancora molto.

#WeLoveilPiccoloPrincipe

T. V. N, C.

utente10 post