In questi giorni che sto trascorrendo a casa, senza attività sportive e altri impegni pomeridiani, mi sono trovato a riflettere su quanto io sia fortunato ad avere la possibilità di andare a scuola.

Ora vi spiego il perché….sono fortunato a poter imparare cose nuove che mi serviranno in futuro, ad avere a disposizione delle maestre che con pazienza mi aiutano, a trascorrere momenti divertenti con i miei compagni.

Tutte queste cose che per noi sono normali, sono solo un sogno per quei bambini che vivono in paesi poveri dove non c’è la scuola, oppure per quelli che non stanno bene e non hanno la possibilità di frequentarla.

G.D.

utente4 post