Spesso le più belle cose non vengono apprezzate come si dovrebbe

In questi giorni di quarantena, sono stata a casa con la mia famiglia e ho scoperto cose che prima non consideravo nemmeno. Ho dato valore diverso non solo agli abbracci, al bacio della buona notte dato dalla mamma e dal papà, ma anche agli atteggiamenti più banali.

Mi mancano molto gli abbracci veri dati alla mia maestra di pianoforte, che vedo dal telefono ma è una cosa diversa…. mi mancano gli abbracci della nonna e della zia che adesso spero di rivedere presto

In quarantena ho apprezzato di più anche mia sorella, che due giorni fa mi ha detto ti voglio bene e non me lo sarei mai aspettata, perché lei non lo dice mai…… ho capito però che a modo suo mi vuol bene veramente, non come io voglio tanto bene a lei ma mi basta lo stesso saperlo perché è questo saper apprezzare le cose.

A.S.F.

utente7 post