Ecco un’ altra storia sulle dixit card…

Il Sole…

C’ era una volta un piccolo villaggio di contadini e allevatori.

In quei mesi il Sole non lasciava tregua, faceva caldissimo.

Gli abitanti erano disperati perché il caldo faceva evaporare l’ acqua del fiume lì accanto e quindi non si poteva bere, abbeverare le bestie e neanche innaffiare. Era proprio una brutta situazione per loro che non avevano da mangiare né da bere e non potevano neanche andare a caccia perché non avevano lance e non c’erano animali nei dintorni…

Dopo un grande periodo di carestia gli abitanti implorarono di far piovere perché altrimenti sarebbero morti di fame o disidratati.

Il Sole scese dal cielo e udì le loro preghiere e ci pensò su…

Dopo una notte di riflessioni decise che avrebbe osservato il villaggio e avrebbe scelto il più saggio per poi apparirgli e dirgli di avvisare i suoi vicini che avrebbe parlato con le nuvole e avrebbe fatto piovere però loro in cambio dovevano diventare loro amico perché lui non aveva amici; sì, a volte parlava con la Luna ma non c’era amicizia tra loro, erano solo colleghi e anche con le nuvole era così… aveva voglia di degli amici veri…

Un giorno decise che sarebbe apparso ad un tale di nome Ginetto; Ginetto era uno simpatico, comprensivo ma furbo…

Gli spiegò e Ginetto disse che avrebbe parlato con gli altri e che poi gli avrebbe riferito tutto.

Così fece e una sera si riunirono tutti per discuterne; alla fine si decise che avrebbero accettato.

Il giorno dopo il Sole lo venne a sapere e fu felicissimo. Andò dalle nuvole e le fece piovere sul villaggio. Gli abitanti gioirono e festeggiarono sotto la pioggia.

Il Sole trovò degli amici e il villaggio tornò alla vita normale,

insomma, si può proprio dire che vissero felici e contenti!

Vi ricordo che tutte le storie le ho scritte interamente io prendendo idee da una immagine cercata sul web.

#ilsole

per questa storia è tutto, grazie di averci seguiti.

T.V

utente10 post